LA NOSTRA STORIA

Quando abbiamo iniziato la nostra storia, i progetti si schizzavano a mano e le bozze si portavano di persona. La posta elettronica era solo per quelli più tecnologici e il concetto più social era scendere al bar e bere un caffettino col cliente. Sono passati poco più di 20 anni e sembrano cose di altri tempi.
Quando abbiamo iniziato la nostra storia correva l’anno ‘96 del secolo scorso ed eravamo uno studio grafico. I soci fondatori erano due e in comune non avevano nulla se non la stessa passione per la comunicazione. Giovane e creativo uno, già navigato e più rigoroso l’altro, riescono a fare della loro diversità la garanzia di un equilibrio che porta lo studio ad evolversi in agenzia di comunicazione.
Quando arriva la terza socia, il nuovo millennio è già iniziato da qualche anno e quell’equilibrio scricchiola un po’. Tutto sta cambiando velocemente non solo all’interno dell’agenzia, tanto che nel giro di poco, niente sembra più essere come prima. Si trasmettono migliaia di dati senza nemmeno spostarsi dalla sedia, le pubbliche relazioni sono diventate digital e si accede a tutto con un click.

Quando inizia questa nuova era, abbiamo davanti due possibilità: esserne sopraffati e capitolare o evolvere insieme ai tempi, senza snaturare la nostra personalità. Optiamo ovviamente per questa seconda strada. O non saremmo qui ora a raccontarvi questa storia.